Opzione nucleare

Quando, molti anni fa, fummo chiamati a pronunciarci per il referendum sul nucleare io ero già in età da voto, e votai a favore del nucleare.

La motivazione che mi spingeva allora a votare a favore della produzione di energia tramite centrali nucleari in Italia era del tipo “il minore dei mali“.

A distanza di anni penso ancora che quella scelta sia giusta, tanto più che non sono comparsi all’orizzonte nuovi sistemi di produzione realmente efficaci e con un impatto ambientale realmente basso.

Tanto più di fronte a notizie come questa, peraltro non nuove, che dimostrano come il problema della sicurezza non sia stato affatto risolto eliminando le centrali dal territorio italiano. Senza contare le centrali dislocate a poca distanza dai nostri confini negli stati esteri e le scorie sepolte praticamente lungo quegli stessi confini…

Forse sarebbe ora di ricominciare a parlarne…

By |2016-07-07T11:26:17+00:00settembre 16th, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi