Paper Toys

bigben-c1.gifAvete mai notato che alla fine i giocattoli preferiti dai bambini sono anche i più semplici?

Si certo, quando gli regalate costosissimi giocattoli supertecnologici fanno un sacco di feste, ma quanto tempo ci giocano? Un pallone, una bambola, le costruzioni, sono mille volte più efficaci da questo punto di vista.

A volte mi capita di intrattenere dei bambini ed è incredibile cosa si possa fare improvvisando con una scatola di bottoni o dei semplici sassi.

Oggi allora vi segnalo un sito dove potrete scaricare delle immagini da stampare.

Sono dei modellini di carta, li stampate, li ritagliate (in alcuni casi li colorate) e seguendo le semplici istruzioni allegate potrete ottenere di volta in volta un modellino di una macchina, di un edificio famoso, oppure una bambola di carta…

Sono sicuro che una pila di questi fogli, qualche forbice sicura, un po di colla e tanta pazienza da parte vostra sono una ricetta sicura per un pomeriggio simpatico con i vostri figli…

Buon divertimento…con Paper Toys

By |2016-07-07T11:23:06+00:00settembre 2nd, 2007|Blog, Personale|7 Comments

7 Comments

  1. Uyulala 02/09/2007 at 10:43 - Reply

    temo che se faccio una cosa del genere mia figlia mi farà mangiare i modellini. Ha 13 anni: è GRANDE, lei!

    (non vedo l’ora che diventi maggiorenne, mannaggia…)

  2. leone73 02/09/2007 at 12:52 - Reply

    Ho una risposta alla tua riflessione i giochi più semplici hanno più successo perchè i bambini usano la fantasia. Hanno la mente libera che spazia e giocare con giochi creativi li aiuta a crescere,in più molte volte i giochi sono di gruppo i bambini non amano stare da soli; un gameboy che stimoli può dare?

  3. Cristella 02/09/2007 at 19:21 - Reply

    “Un pomeriggio simpatico coi vostri figli”… Lo dici tu stesso: con i figli. Ricordo uno scrittore di favole, ad una presentazione di un libro,che disse: “Non importa cosa leggi al bambino la sera accanto al letto. Potrebbe essere anche l’intero elenco telefonico di Busto Arsizio dalla A alle Z (o dalla Z alla A). A lui piacerà perché tu sei con lui, sente la tua voce.”
    Ciao!

  4. NeoArgo 03/09/2007 at 01:53 - Reply

    be io da piccolo adoravo le costruzioni le adoro tutt’oggi all’eta di 24 anni asdsd eppure un giorno di questi faccio una capatina al negozio e le compro anche per tornare un pò bambino XD

  5. Mario 03/09/2007 at 10:33 - Reply

    @uyulala
    uhmm io ne ho 48 e mi ci diverto lo stesso ehehe
    @leone73
    beh i giochini computerecci attirano molto, io ne so qualcosa, ci passavo le ore con il mio spectrum, ma i giochi che hanno un’interazione cone le persone sono meglio !
    @Cristella
    hai ragione da vendere…
    @neoargo
    mia nonna aveva a casa le costruzioni di legno e ci giocavamo l’estate quando andavamo a trovarla. il gioco piu’ bello che io mi ricordi…

  6. Uyulala 04/09/2007 at 19:28 - Reply

    @ Mario: certo, TU ti diverti con i giochi, così anch’io. Ma è LEI che è grande, non noi 😉

  7. Mario 04/09/2007 at 21:32 - Reply

    @uyulala
    hai ragione , mi ero dimenticato i dodici anni di alessandra ehehe

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi