Leggere i dati

Vediamo i dati sull’economia Statunitense che sono usciti oggi:

L’Office of Federal Housing Enterprise Oversight ha comunicato che nel secondo trimestre l’indice dei prezzi delle case ha evidenziato una crescita dello 0,1% su base trimestrale e del 3,2% su base annuale. Si tratta del tasso di crescita più basso degli ultimi dieci anni. (Fonte)

Mia interpretazione: le cose vanno male, ma non così male. Non stiamo precipitando (ancora) stiamo planando.

Il dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha comunicato che la crescita del Pil nel secondo trimestre (seconda stima) è stata rivista al 4% dal 3,4% indicato in precedenza (+2,5% nel primo trimestre). Il dato è leggermente inferiore alle attese degli analisti. Nello stesso periodo il deflatore del Pil è aumentato del 2,7% (come indicato dalla stima preliminare; +4,2% nel trimestre precedente) e le spese delle famiglie dell’1,4% (+1,3% nella stima preliminare e +3,7% nel trimestre precedente). L’indice prezzi Pce core è aumentato dell’1,3% nel secondo trimestre, rispetto al +2,4% dei tre mesi precedenti. (Fonte)

Mia interpretazione: le cose non stanno andando bene come speravamo. Il PIL sale ancora bene, però le famiglie cominciano a spendere meno. L’inflazione non morde, il che è buono perchè può dare modo alla FED di NON alzare i tassi, o persino di abbassarli.

Il dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti ha comunicato che le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione sono aumentate di 9 mila unità a 334 mila. Il dato è peggiore delle attese degli analisti. (Fonte)

Mia interpretazione: dato ininfluente siamo a numeri fisiologici.

In sostanza, pur rimanendo dell’idea che ci dobbiamo aspettare un rallentamento delle economie e qualche mese di montagne russe in borsa, per ora non vedo un deterioramento della situazione tale da non poter essere gestito…

Nel pessimismo sono ottimista.

By |2016-07-07T11:26:17+00:00agosto 30th, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi