Ho beccato qui (leggete tra i commenti) la segnalazione di questo “abbaglio” preso dal Corriere.

In pratica lo spigolatore che ha tratto la foto da questa notizia ha fatto un po di confusione ed una balena si è trasformata in un tonno. Un tonno di proporzioni galattiche. L’inganno nasce sicuramente dalla parola “tonne” utilizzata dall’articolista australiano (ma sono tonnellate non tonni…)

Che io sappia i tonni non arrivano a cinque metri, dodici metri sarebbero davvero un evento da segnalare 🙂 peccato che fosse una qualche specie di balena (whale).

Tutta la mia solidarietà allo spigolatore (o spigolatrice) del Corriere, magari è uno stagista malpagato che lavora nottetempo….