L’insostenibile pesantezza del puritan

hillary_clinton_cleavage.jpgDopo esserci beccati i fulmini degli anglosassoni per la nostra italica predilezione per tette e culo, ci tocca leggere i batticuore degli ex-coloni per la scollatura di Hillary…

Inutile dire che per il parametro italico la scollatura della Hilly era più o meno quella che potrebbe sfoggiare una suora laica il giorno della visita del papa alla sua parrocchia…

Dunque i nostri simpatici anglofoni amano prendersi gioco di noi e giudicare le nostre donne un po puttane e i nostri maschi decerebrati, ma non trovano meglio di fare, durante una campagna elettorale che negli USA avrebbe parecchi motivi di discussione,  di perdere tempo a discutere sulla quantità accettabile di scollatura di un candidato presidente.

Sono convinto che solo un piccola parte di idioti sia interessata al tema, mentre la gran parte degli americani spero voglia invece dedicarsi a temi più importanti, e ce ne sarebbero, lancio comunque un messaggio a coloro che ritengono il seno della Hilly un problema:

Hillary Clinton è una donna ed è stata madre. Le donne hanno le tette. Le madri, generalmente, hanno le tette un po più grandi.

Per una sorprendente legge fisica più le tette sono grandi più si vedono.

Abituatevi all’idea e fatela finita….

By |2016-10-19T09:38:46+00:00luglio 28th, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi