Problema

2007-07-23_114358.pngConto Arancio, cliente vecchio e fedele, interesse 3% lordo, tasse 27%, interesse netto 2,19

Conto Arancio, cliente nuovo, interesse fino a marzo 2008 4,5% lordo, tasse 27%, interesse netto 3,285%

2007-07-23_114455.pngFineco Supersave Euro, interesse 3,75%, tasse 12,5%, interesse netto 3,28%

Se Pierino è un vecchio cliente Contoarancio, ha 10.000 Euro e li investe per un anno su Conto Arancio e Gigetto ha 10.000 Euro e li investe per un anno su Fineco Supersave, quanti Euro ha Gigetto più di Pierino alla fine dell’anno?

Svolgimento:

Pierino guadagna 10.000 x 2,19 : 100 = 219 Euro

Gigetto guadagna 10.000 x 3,28 : 100 = 328 Euro

Soluzione:

Gigetto ha 328 – 219 = 109 Euro più di Pierino.

Morale:

Pierino stamattina zittino zittino prende i soldini dal Conto Arancio e li mette svelto svelto sul conto Fineco per investirli sul Supersave. E mi sa che ce li lascia per un bel po di tempo.

Commento:

Guarda caso i nuovi clienti Contoarancio vengono gratificati di un tasso in linea con quello della concorrenza. I vecchi clienti invece prendono un bel punto percentuale netto di meno.

Si sa, gli italiani sono pigri e non molto attenti, perchè quindi preoccuparsi dei vecchi (e fedeli) clienti? Perchè premiarli?

Però sarebbe ora che ci svegliassimo e iniziassimo a “votare con il portafoglio”.

Io ho già iniziato a farlo.

E voi?