Il prodotto lanciato questa mattina da Palm è un’interessante oggettino dall’uso incerto.

Si tratta in pratica di un piccolo portatilino, comprensivo di tastiera e video (10 pollici), gestito da un robusto sistema Linux, che ha lo scopo di fare da interfaccia con il nostro palmare o cellulare.

Ora, capisco la scomodità di utilizzare gli odierni palmari per fare qualcosa di serio, ma mi chiedo chi potrebbe essere interessato a questo prodotto.

Certo rende comodo utilizzare il proprio smartphone, ma se avete davvero voglia di portarvi il Foleo con voi, non sarebbe meglio valutare l’acquisto di un portatile vero e proprio? In fondo ne esistono già di quelle dimensioni….

Forse sbaglio, ma ho l’impressione che non sarà un prodotto con vendite da urlo….

Fonti: (GizModo, Engadget)