Amazon how to: Comprare senza carta di credito

La signora delle camelieUno dei motivi più frequenti che i miei amici sollevano quando si tratta di comprare libri su Amazon è la necessità di possedere una carta di credito, o semplicemente la non disponibilità a fornire questi dati al venditore.

Da parte mia consiglio sempre di dotarsi di una carta di credito ricaricabile da associare a un conto Paypal per minimizzare i rischi quando si fanno acquisti su internet. Purtroppo, per motivi di concorrenza, Amazon non accetta come mezzo di pagamento il sistema Paypal, e questo complica ulteriormente le cose.

Per fortuna c’è un modo per ovviare a questo e riuscire a caricare il proprio conto Amazon con del denaro per poter poi comprare quello che vogliamo: utilizzare un “Buono Regalo”. Il “Buono Regalo” è normalmente utilizzato per lo scopo che il nome stesso ci comunica: fare un regalo. Si tratta peraltro di una possibilità interessante e che può toglierci d’impiccio quando siamo incerti (avrà letto questo libro?), o magari ritardatari (il buono può essere stampato direttamente dopo l’acquisto o inviato via posta elettronica).

Ma in questo caso noi lo andremo a utilizzare per ricaricare il nostro stesso conto, evitando di associare così una carta di credito e ottenendo comunque la possibilità di fare acquisti. Vedetela come una specie di ricarica telefonica.

Qualcuno starà pensando: eh sì bravo, ma come lo pago il buono, sempre la carta di credito mi serve. E qui invece ci viene in aiuto una piccola novità che qualche tempo fa è stata introdotta da Amazon Italia: la possibilità di ricaricare il conto Amazon direttamente in contanti presso uno dei tanti punti vendita dei circuiti Sisal Pay, Lis Carica di Lottomatica e in quelli ePay. Seguendo i link arrivate sulle pagine dove potete individuare quello a voi più vicino, ma in genere tabaccai e bar sono dotati di almeno uno di questi sistemi.

In questo modo si possono ottenere dei codici che potete inserire immediatamente sul sito Amazon.it ottenendo la ricarica del vostro conto. Da quel momento potete fare shopping e al momento del pagamento l’importo sarà detratto dal credito precaricato. Comodo, semplice, sicuro. Questa la pagina Amazon dove viene spiegato il meccanismo.

Be’, a questo punto non mi resta che augurarvi… buono shopping.

By | 2016-10-19T09:37:51+00:00 luglio 2nd, 2016|Blog|1 Comment

One Comment

  1. […] Amazon how to: Comprare senza carta di credito […]

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi