Slax 6.0 finalmente rilasciato

Dopo una lunghissima fase di preparazione durante la quale Slax ha subito numerosissime trasformazioni e miglioramenti eccoci finalmente al rilascio della versione finale ufficiale di Slax 6.0

Da segnalare la presenza anche delle versioni localizzate di Slax, compresa la versione italiana. Io naturalmente continuerò ad utilizzare la versione inglese.

Una delle novità più rilevanti è la gestione del salvataggio delle impostazioni, che nella versione USB viene fatta direttamente sul file system della pendrive anche se partizionata FAT. Quindi da subito e senza dover configurare niente di particolare Slax salverà per default i vostri dati. Leggermente diversa la versione livecd, anche questa facilmente installabile e utilizzabile.

L’installazione non è mai stata così semplice. Per l’utilizzo su una pendrive USB è sufficiente scaricare la versione .tar di Slax, decomprimere il contenuto nella pendrive (utilizzando per esempio 7Zip), quindi andare sotto la directory /boot della pendrive ed eseguire bootinst.sh (se siete su linux) o bootinst.bat

Niente di più, siete pronti per utilizzare Slax 6.0

Cominciate a giocarci, ci tornerò nei prossimi giorni appena avrò un po di tempo per giocherellarci.

By | 2016-10-19T09:38:22+00:00 febbraio 13th, 2008|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi