Berlusduck

Qualche giorno fa ho scritto un post commentando il colpo di coda berlusconiano dell’invenzione di un nuovo partito con cui correre in solitaria.

La mia idea era che si trattasse solo di una cortina fumogena funzionale a coprire la sconfitta politica di Silvio ed evitare la resa dei conti con gli alleati. Concludevo dicendo che avremmo saputo in breve la verità.

Ed ecco che oggi arrivano le prime notizie su una profonda ritirata rispetto a quanto detto solo pochi giorni fa. Non più scioglimento di Forza Italia, non più nuovo partito a cui gli altri si sarebbero dovuti aggregare, ma contenitore per un’alleanza, una rete di partiti.

Insomma la CDL ha semplicemente cambiato nome.

Berlusconi come  Rockerduck si è mangiato il cappello e, considerati i toni degli ultimi giorni, si dovrà mangiare anche le ghette per far rientrare le pecorelle smarrite nell’ovile…

Gli (ex)alleati perdoneranno?

By | 2016-07-07T10:52:36+00:00 novembre 28th, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi