Carta virtuale Paypal

Ho sempre considerato Paypal un servizio geniale, certo con dei limiti e dei rischi, ma certamente utilissimo, sia per la sicurezza aggiuntiva che offre, sia per la praticità che introduce nei pagamenti online.

Tra pochi giorni Paypal introdurrà un altro servizio alla sua già fornita offerta, e seppure non si tratti di una novità assoluta, aggiunge grandi potenzialità per i suoi clienti.

Si tratta della PayPal Secure Card, la possibilità per i clienti Paypal di effettuare pagamenti online per fornitori che non accettano il servizio Paypal ma accettano invece la carta Mastercard.

In pratica quando avremo bisogno di acquistare qualcosa su un sito che accetta la Mastercard potremo utilizzare Paypal per generare un codice di carta di credito virtuale da utilizzare per quel singolo pagamento. Un bottone nel vostro browser consentirà di generare la carta virtuale e riempirà i campi necessari alla transazione.

Ci sono due forti valori in questo servizio. Il primo risiede nel fatto che il cliente può utilizzare Paypal anche quando gli acquisti vengono fatti su siti che non riconoscono quel tipo di pagamento, il secondo nella maggiore sicurezza che questo comporta rispetto all’utilizzo di una carta di credito tradizionale.

In questo modo infatti la carta utilizzata sarà valida solo per quella transazione, garantendovi la massima sicurezza in ogni caso.

Un servizio simile era fornito da una banca italiana, di cui ora non ricordo il nome, con modalità tecnicamente diverse ma simili, ma non mi sembra abbia avuto molto seguito. Inserito in un sistema diffuso come quello di Paypal sicuramente avremo un uso più consistente di questa feature.

Al momento sembra che il servizio sia utilizzabile su browser Internet Explorer e Firefox sotto Windows, ma è auspicabile una estensione futura ad altri browser e sistemi operativi.

Paypal continua ad evolvere e si vocifera in giro che Google sia interessata ad acquistarla, si tratterà di voci reali? Google ha il suo sistema di pagamento ma certamente non la base clienti di Paypal. Staremo a vedere, per noi clienti l’importante è che rimanga un buon servizio a prezzi accettabili…

By | 2016-10-19T09:38:25+00:00 novembre 21st, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi