’48 – ’68 – 2008 ?

Non credo ci manchi molto. Periodicamente succede. I ricchi, i potenti, gli aristocratici, i re, i tiranni, i dittatori, i nobili… Li abbiamo chiamati con tanti nomi, è quella gente che ottiene più di quello che da, per un motivo o per l’altro.

Questa gente piano piano tira sempre più la corda, finchè non esagera.

Passa il tempo e tira ancora, finchè la massa pecorona e ottusa non si incazza, e di brutto. ’48, ’68, forse 2008?

Perchè la penso così?

Forse perchè quando leggo cose come questa mi viene da pensare che qualcuno stia davvero tirando troppo la corda, e che il cittadino coglionato e bonaccione potrebbe smettere di pensare solo alla partita di pallone, al gran premio, alla corsa, al serial TV, e armato di randello potrebbe decidere di redistribuire un po di cose, a partire dalla legnate…

E devo dirvi la verità, quasi quasi ci spero….

By | 2016-07-07T11:33:10+00:00 luglio 14th, 2007|Blog, Personale|0 Comments

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi